Il tè: una storia lunga migliaia di anni

Pubblicato in Il blog della Latteria Garbatella

Vi ricordate quando vi abbiamo parlato delle novità in arrivo in Latteria? Una di quelle erano degli eventi di degustazione tè pensati per far conoscere la magia nascosta dietro questo infuso millenario.

Ridurre la sua storia a poche righe di un articolo è impossibile. Proprio per questo abbiamo deciso di dedicare al tè degli appuntamenti sul nostro blog, per fare insieme un viaggio meraviglioso e pieno di curiosità indietro di millenni e distante interi continenti.

Siete pronti? Partiamo!

Tanti tanti anni or sono, in una terra molto lontana...

Ci credereste mai che la dicitura "foglie di tè" compare per la prima volta in scritti cinesi risalenti a circa 3000 anni fa? Ebbene sì, sembra che siano stati proprio i cinesi a utilizzare per primi le foglie e i rametti dell'albero del tè per scopi alimentari. Lo stesso termine "tè" proviene da un dialetto parlato nella costa cinese e si pronuncia Tei, mentre in altre regioni della Cina si legge Cha che, in lingua cantonese, significa "tagliar via, raccogliere".

Noi lo chiamiamo tè perché i primi carichi arrivarono esattamente dalla costiera cinese via mare, mentre in altri Paesi quali Russia, India, paesi arabi e Asia Centrale questa bevanda viene chiamata Cha poiché arrivata via terra.

Il tè però non nasce come bevanda: le prime popolazioni ad utilizzarne le foglie le mangiavano, arrotolandole, affumicandole e mettendole in salamoia, oppure condite con sale, aglio e grasso. Il consumo di tè come siamo abituati a pensarlo oggi risale al VI secolo circa, quando i mercanti cinesi cominciarono a venderlo ai monaci dei templi: questi ritenevano l'infuso prodotto con il tè una bevanda utile per la concentrazione mentale.

Il tè tra miti e leggende

Naturalmente un po' di miti tramandati non possono mancare nel nostro viaggio. Si narra ad esempio che sia stato Shen Nong, secondo cinque imperatori mitici cinesi, a scoprire le virtù benefiche delle foglie di tè messe in infusione in acqua calda. L'imperatore, che secondo il mito inventò le arti dell'agricoltura e della medicina, iniziò la sua affascinante ricerca per classificare e registrare le diverse varietà e qualità di tè, stabilendo regole per la coltivazione, la lavorazione e la preparazione.

Solo molti secoli dopo, durante la dinastia Tang, si scoprirà che mettere in infusione foglie non intere bensì spezzate garantisce di mantenere l'aroma e l'essenza del tè ottenendo però un risultato migliore e, circa due secoli dopo, si scoprirà che il modo migliore per preparare l'infuso è versare l'acqua sopra le foglie sminuzzate e non il contrario.

Il tè in Giappone

A portare le piante del tè in Giappone fu il monaco Saicho all'inizio nel IX secolo, il metodo di infusione invece fu introdotto dal monaco Eisai. Egli scrisse una grande opera intitolata "Note sugli effetti curativi del tè" in cui descrisse come questa bevanda fosse il segreto per una vita lunga, raccomandandone quindi un maggior consumo.

Il tè arrivò in Europa solo all0'inizio del XVII secolo per mano dei Portoghesi e degli Olandesi, che all'epoca commerciavano con la Cina. Gli Olandesi importavano soprattutto dall'isola di Giava per poi esportarlo in Germania, Francia e Italia.

In Russia invece il tè fu portato intorno al 1600 e il suo commercio regolare cominciò nel 1689 via terra in cambio di pellicce. Questo commercio via terra continuò fino al completamento della via ferrata transberiana, nel 1916, che permise scambi notevolmente più veloci.

Pillole di... tè

Vogliamo lasciarvi con una pillola, una piccola curiosità sul tè che vi somministreremo ad ogni appuntamento.
 
Sapete che durante la dinastia Tang fu istituito il Tributo del tè? Durante la raccolta, nota come raccolta imperiale, una parte del ricavato doveva essere destinato all'Imperatore per il suo uso personale. Questa raccolta seguiva dei rigidi dettami, alcuni dei quali molto curiosi: le giovani raccoglitrici, per esempio, dovevano indossare dei guanti e non potevano mangiare assolutamente cibi forti come cipolle o aglio perché, con il loro odore intenso, avrebbero potuto contaminare le preziose foglie di tè.
 
Interessante vero? La storia del tè presenta degli aspetti molto affascinanti che non vediamo l'ora di raccontarvi. Nel darvi quindi appuntamento alle prossime settimane sul nostro blog vogliamo invitarvi a degustare delle ottime qualità di tè nella nostra sala: ogni pomeriggio dalle 16:00 la nostra cara Francesca, esperta di tè a livello internazionale, vi aspetta per farvi approfondire la conoscenza con questa pianta e perché no, darvi la possibilità di portarne a casa qualche grammo!
 
Vi aspettiamo in Lattèria!g 
Leggi tutto...

Menù dinner: a cena in Latteria!

Pubblicato in Il blog della Latteria Garbatella

Ehi bella gente, buon anno nuovo!

Innanzitutto ci teniamo a ringraziarvi per la meravigliosa serata passata insieme lo scorso 31 dicembre. E' stato per la Latteria un anno ricco di novità ed entusiasmo e il nostro buon proposito per il 2019 è di continuare a soddisfare i vostri palati con lo stesso spirito e attenzione di sempre! 

Che ne dite allora di dare uno sguardo al nuovo menù dinner? Preparate gli stomaci!

Ceniamo da te? Ma no: ceniamo a Garbatella!

Come sapete alla base di ogni singolo piatto o bevanda che presentiamo ai nostri commensali c'è, come unico obiettivo, la voglia di soddisfare gusti e abitudini culinarie di ogni palato.

E' proprio per questo motivo che per questo inverno i nostri chef hanno creato un menù dinner da far venire l'acquolina in bocca. Vediamolo insieme!

Menù Dinner: e tu quale scegli?

Come sempre, il menù per la cena in Latteria si divide in tre portate principali:

  • Le entrèe, una per ogni gusto: vegetariana, carne e pesce a volontà!
  • Le main courses sapientemente abbinate ai gusti di ogni palato, con ingredienti di stagione freschi, genuini e saporiti
  • La carta dei dolci, una dolcezza infinita da far venire voglia di provarli tutti!

 

Che dire, noi non vediamo l'ora di farveli assaggiare tutti!

Ci vediamo in Latteria!

Leggi tutto...

Latteria Garbatella: cosa bolle in pentola?

Pubblicato in Il blog della Latteria Garbatella

Nelle scorse settimane vi abbiamo anticipato l'arrivo di tre grandi novità in Latteria Garbatella e in parte vi abbiamo svelato quella relativa al tea, con gli appuntamenti degustativi gratuiti dedicati a questa bevanda (i prossimi si terranno, previa prenotazione, sabato 15 e domenica 16 dicembre alle 16:00!) e alla sua storia.

Questa settimana abbiamo deciso di parlarvi di una delle altre novità di questo inverno targato Latteria: il nuovo, squisito menù lunch!

Ehi, ti va un po' di lunch solo io e te?

Come già annunciato, abbiamo ampliato gli orari di apertura e già da qualche settimana potete approfittare dei nostri spazi non più solo la domenica, ma anche il sabato dalle 12:00 in poi.

Bando alle ciancie allora: quello che vi raccontiamo oggi è il menù che troverete sui tavoli della Latteria a ora di pranzo: dei piatti da far venire l'acquolina in bocca proprio a tutti. Vediamoli insieme!

Menù Lunch: una delizia per ogni gusto

Alla base dello studio dei piatti c'è stato un'unico obiettivo: soddisfare i gusti di tutti, rispettando le abitudini culinarie di ogni palato.

Proprio per questo motivo all'interno della carta troverete quattri tipi di menù, ognuno dei quali composto da antipasto, primo piatto, secondo piatto e dolce

  • Un menù vegetariano, composto da ingredienti abilmente uniti per creare dei sapori freschi, leggeri e saporiti
  • Un menù di carne, un'esplosione di sapori sapientemente abbinati con ingredienti di stagione
  • Un menù di pesce, fresco ed esotico, il fiore all'occhiello della nostra cucina!
  • Un menù bimbi, semplice ma non per questo banale. Al contrario ricco di nutrienti e ingredienti freschi e genuini, parola di chef!

 

Abbiamo incuriosito i vostri palati? E pensare che ancora non vi abbiamo svelato la terza novità!

Se quello che state cercando dunque è un posto confortevole e familiare dove gustare il pranzo del weekend, noi ce la cantiamo e ce la suoniamo e vi diciamo che sì: Latteria è il posto che fa esattamente al caso vostro!

Ci vediamo in Latteria!

Leggi tutto...

Lattèria Garbatella: i 3 appuntamenti di Dicembre a cui non potrete rinunciare!

Pubblicato in Il blog della Latteria Garbatella

Vi ricordate quando vi abbiamo fatto l'elenco delle novità invernali di Latteria Garbatella?

Vi abbiamo anticipato l'arrivo dei nuovi menù, di qualche piccolo cambiamento di orari che ci permetterà di ritrovarci insieme già da ora di pranzo sia di sabato che di domenica e la possibilità di bere una tazza di tè dalle 16 di ogni pomeriggio.

Bene, in realtà le novità non finiscono qui: anche se oggi non vi sveleremo ancora tutti i nostri piani, proprio non riusciamo a mantenere totalmente segreta la novità che più di tutte ci entusiasma!

Lattèria: nessun errore di scrittura

Dovete sapere che il motivo per cui abbiamo deciso di anticipare l'apertura alle 16 è che noi ADORIAMO il tè, in ogni sua fase: dal fascino di una passeggiata tra le piante di Camellia sinensis fino al magico momento dell'infusione. E' un mondo straordinario questo e noi non potevamo rimanere indifferenti, né tantomeno pensare di non coinvolgervi nel nostro nuovo emozionante viaggio! E' proprio per questo che qualche mese fa abbiamo deciso di far diventare il nostro angolo la prima sala da tè di Garbatella.

L'ideatrice di questo viaggio - che lei ha fatto davvero - è Francesca Ascenzi, esperta di tè a livello internazionale. Grazie a lei scopriremo una storia millenaria e impareremo a conoscere le qualità benefiche di una bevanda ricca e affascinante.

Save the date: comincia il viaggio!

E' con enorme soddisfazione quindi che vi invitiamo a partecipare ai tre appuntamenti che si terranno in Latteria i prossimi 4, 11 e 18 dicembre. In queste tre occasioni avremo il piacere di svelarvi tutti i nostri piani e farvi scoprire la meraviglia che solo una bevanda antica come il tè sa regalare grazie a delle degustazioni ideate ad hoc per questi incontri.

Abbiamo ideato anche un tè alcolico da farvi assaggiare: non vi sembra un buon motivo per passare in Latteria?

Ci vediamo in Lattèria!

Leggi tutto...

Latteria Garbatella finisce su LUXOS!

Pubblicato in Il blog della Latteria Garbatella

Latteria Garbatella finisce su LUXOS, un punto di riferimento per alberghi di lusso italiani e una guida esclusiva dei migliori ristoranti di Milano, Roma, Firenze e Venezia.

Un vero onore oltre che un immenso piacere! Sì perché se non è la prima volta che riceviamo recensioni di livello da parte di rispettabili magazine, vedere apprezzato il nostro lavoro, il nostro impegno per la valorizzazione della location e la cura che abbiamo nella preparazione e promozione di menù e cocktail è qualcosa che ci rende ancora più orgogliosi del nostro dovere nei vostri confronti.

LUXOS e Latteria Garbatella

Se vi trovate dunque tra le mani questa interessantissima rivista di Lifestyle, a pagina 71 troverete questo posticino a voi ormai familiare!

"Tra i tanti ristoranti ispirati alla tradizione culinaria romana, Latteria Garbatella si distingue per la proposta intrigante, che vede menù dagli intensi sapori esotici e mediterranei accompagnarsi ad una drink list pensata a regola d'arte."

recupero dei materiali 3 Latteria Garbatella

 Così ci descrive Livia, a cui vanno tutti i nostri più sinceri ringraziamenti! Siamo molto scrupolosi nella selezioni dei nostri piatti e dei nostri drink. Il menù exotic e il mediterraneo sono stati una vera e propria sfida verso noi stessi, intenti a trovare la giusta armonia di gusti per rendere ogni portata un piatto difficile da dimenticare. Stessa cosa vale per la drink list: il nostro bartender ama superarsi ogni volta, creando miscele raffinate e preparate con amore e tanta tanta maestria.

Che dire? Non ci resta che ringraziare nuovamente quanti continuano a credere nel nostro progetto e naturalmente Livia per la preziosa attenzione che ha dedicato al nostro restaurant bistrot!

Vi aspettiamo in Latteria!

Leggi tutto...

Latteria Garbatella: consigli per... i cocktail

Pubblicato in Il blog della Latteria Garbatella

Ultimi giorni per il caldo della stagione. La stagione autunnale si avvicina ma la voglia di fresco rimane: che ne pensate di un buon cocktail? Quello che vi andiamo a descrivere oggi è l'elenco dei cocktail consigliati da abbinare al menù Mediterraneo e al menù Exotic della Latteria Garbatella che potete trovare nel nostro locale.

Abbiamo deciso di partire dall'ultima portata, quella dei dolci: una chiusura ideale per ogni pasto che si rispetti. Perché non ordinarne uno? L’estate è alle spalle, uno strappo alla regola è necessario!

Latteria Garbatella consigli per... i cocktail!

Vi abbiamo già parlato dei piatti del menù Exotic e del menù Mediterraneo. A farla da padrone è sempre il rispetto che abbiamo per i materiali, gli ingredienti e per l'equilibrio tra poteine, verdure, fibre e carboidrati.

Ma quali sono i cocktail giusti da abbinare a queste preparazioni?

I cocktail di inizio settembre per l'ultima gustosa portata dei menù Exotic e Mediterraneo variano a seconda del cibo e del piatto selezionato. Andiamoli a scoprire nel dettaglio: ce ne sono per tutti i gusti... e retrogusti!

Latteria Garbatella: ad ogni gusto il suo cocktail

Il dolce è la parte finale di un pasto e forse la più importante: è quello che vi lascerà il ricordo più nitido di tutta la cena. Non ci resta che scegliere con cura la bevanda da accompagno!

I cocktail freschi di Latteria Garbatella

Vi piace il fruttato? Questo allora fa proprio al caso vostro:

  • Goonies: succo di limone e sciroppo di zucchero micelato con blue caracao e top prosecco. Decisamente fresco!

Se preferite un retrogusto amarognolo potete scegliere tra:

  • The Mask: Tequila Jose Cuervo Tradicional Silver arricchito con succo di limone, midori, essenza di cardamomo e bianco d'uovo
  • Edward: Tequila Jose Cuervo Tradicional Silver, Mezcal, sciroppo di lamponi e succo di limone

I cocktail "dolce su dolce" di Latteria Garbatella

Amanti del dolce unitevi e fate la vostra scelta!

  • Jack Sparrow: Rum speziato Captain Morgan, succo d'arancia, succo d'ananas, latte di cocco e succo di limone
  • Gotham City: Rum Matusalem Platino, succo di limone, liquore alla liquirizia e marmellata di fico
  • Jessica Rabbit: Tanqueray gin, select e soda alla camomilla

 

Non vi sentite già meglio? Diteci cosa abbinereste ai nostri dolci, noi intanto ci gustiamo un cocktail della Latteria Garbatella!
Vi aspettiamo!

Leggi tutto...

Latteria Garbatella i dolci del nuovo menù estivo!

Pubblicato in Il blog della Latteria Garbatella

Latteria Garbatella vi aspetta per sottoporvi il nuovo menù estivo 2018 con tante novità e tante preparazioni interessanti che delizieranno il vostro palato e stimoleranno il vostro appetito: sapori esotici e ingredienti dal sapore Mediterraneo fusi e abbinati insieme per regalarvi piatti unici e raffinati!

Dopo aver visto i main courses ed il menù Exotic concentriamoci sulla novità relativa ai dolci, la parte più golosa e per certi versi interessante. Chi non ha uno spazio riservato nel proprio stomaco per il dessert?

latteria garbatella tortino frutti di bosco 2

Menù Latteria Garbatella estate 2018: i nostri dolci

Come detto, come non concludere una bella serata con un dolce con base di frutta? I dolci e la frutta non possono mancare al termine di un pasto veramente completo per andare ad apportare al nostro organismo tutto quello di cui abbiamo bisogno per vivere sani con fibre e zuccherri. Quali proposte vi suggeriamo per concludere al meglio il vostro pasto? I dolci del menù 2018 sono pensati e preparati con tutta la sapienza e la qualità dei nostri ingredienti migliori.

Le nostre proposte sono:

Cheesecake mango e papaya

La fusione di gusti dolci e tropicali su un letto di crema di formaggio e ricoperti di biscotto: un'esplosione di delizia per il palato!

latteria garbatella cheesecake mango 3

Tortino aperto ai frutti di bosco e chantilly al lime

La dolcezza della crema chantilly unita all'inconfondibile sapore dei frutti di bosco, il tutto racchiuso in un delizioso tortino: un'armonia equilibrata di sapori straordinari!

latteria garbatella tortino frutti di bosco bis

Spiedino di ananas e fragola, crumble di mandorle, salsa yogurt

La freschezza delle serate estive, una brezza rigenerante tutta racchiusa in questo spiedino di frutta presentato con crumble di mandorle e impreziosito con salsa yogurt. Una miscela di squisita freschezza!

latteria garbatella spiedino di frutta 8bis

 

Tre proposte di dolci, tre concept diversi che racchiudono le idee alla base della nostra cucina per quanto concerne l’aspetto della frutta abbinata al dolce. Abbiamo a cuore la  consapevolezza del consumo e gestiamo al meglio ogni alimento per trarne il meglio. Veniteci a trovare e non ve ne pentierete!

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
maillot de foot pas cher maillot de foot pas cher maillot de foot pas cher maillot de foot pas cher maillot de foot pas cher scarpe nike air max outlet scarpe nike air max outlet scarpe nike air max outlet scarpe nike air max outlet scarpe nike air max outlet scarpe nike air max outlet nike tn pas cher nike tn pas cher nike tn pas cher nike tn pas cher air max pas cher air max pas cher stone island outlet stone island outlet stone island outlet stone island outlet stone island outlet stone island outlet barbour paris barbour paris barbour paris barbour paris barbour paris piumini peuterey outlet piumini peuterey outlet piumini peuterey outlet piumini peuterey outlet piumini peuterey outlet canada goose pas cher canada goose pas cher canada goose pas cher canada goose pas cher canada goose pas cher canada goose pas cher woolrich outlet online piumini woolrich outlet moncler outlet online moncler outlet piumini moncler outlet moncler outlet online peuterey outlet online peuterey outlet pop canvas art mcm outlet online moose knuckles outlet